Latest News

Home » Politica » Esoterismo e Satanismo

Esoterismo e Satanismo

Molto spesso si fa confusione tra esoterismo e satanismo ed ho ragione di dubitare che lo si fa volontariamente per screditare un pensiero diverso da quello della dottrina cattolica, soprattutto perchè è da questa parte (attraverso siti, giornali, tv e bolle papali varie) che arrivano queste infamanti accuse.
L’esoterismo viene considerato dagli studiosi una scienza spirituale finalizzata alla trasmutazione interiore dell’individuo (alchimia spirituale). Questa scienza è formata da diverse tradizioni religiose e filosofiche (alchimia, antroposofia, teosofia, ermetismo, yoga, taoismo, neopitagorismo, cabala, sufismo) che condividono una corrispondenza analogica tra microcosmo e macrocosmo, l’idea di una natura viva e cosciente, una serie di livelli cosmici intermedi tra l’uomo e Dio e quindi una serie di piani di coscienza tra quello più basso e dormiente come la materia inanimata ed il Divino.
Premesso questo, una scienza esoterica vuole fare dell’uomo qualcosa di meglio di quello che è e gli dona gli strumenti che inneschino un miglioramento. La scienza spirituale è una scienza che ha a che fare con la parte più spirituale ed intima dell’individuo; per questa ragione, a differenza delle scienze materiali, i risultati delle sue pratiche non possono essere dimostrabili da un individuo ad un altro ma possono solo essere sperimentati intimamente.
Per capire cosa c’entra l’esoterismo con il satanismo bisogna fare chiarezza su un altro termine a cui spesso si conferisce valenza negativa: occulto. Occulto è ciò che è nascosto, ciò che i nostri occhi non riescono a percepire. Un grande contributo a comprendere il significato dell’occultismo può esserci dato dal mito platonico della caverna: l’uomo legato nella caverna di fronte al muro e che vede sul muro le ombre di oggetti, considera quelle ombre la vera realtà. L’occultismo attraverso l’indagine, lo studio e l’elevazione spirituale vuole arrivare a comprendere ciò che è all’origine delle cose e di ciò che succede. E’ in antitesi rispetto alla dottrina religiosa essoterica (rivolta a tutti, alle masse da exoterico, esterno) che offre ai credenti una verità preconfezionata e limita lo spazio della ricerca spirituale. Proviamo a leggere il pensiero dell’inquisitore Ratzinger ora papa Benedetto XVI dal sito ratzinger.it:

Le pratiche occulte e magiche sono da escludere perché pervertono la realtà, sono menzogne nel senso più profondo. Il secondo aspetto, quello morale dopo quello ontologico, è che, opposte alla verità, esse sono distruttive e distruggono l’essere umano cominciando dal suo nucleo.
Il tranello viene teso con cose promettenti, con una esperienza di potere, di allegria, di soddisfazione.

La metafora del “mito della caverna” di Platone torna utile. Nel pensiero di Ratzinger si continua a considerare verità vera l’ombra di un oggetto piuttosto che l’oggetto e si considera distruttiva l’operazione di “svelatura”, di liberazione dell’uomo che permette allo stesso di conoscere ciò che prima, nella condizione originaria non avrebbe potuto conoscere. E’ questo che distrugge, la condizione originaria dell’uomo, permettendogli di comprendere la realtà superando la visione sensoriale (la conoscenza di ciò che è intorno a noi attraverso la interpretazione e percezione del senso della vista).
Arriviamo al satanismo. Ci sono diverse correnti sataniste, da quelle che adorano il diavolo della tradizione religiosa cattolica fino al satanismo razionalista che come divinità considera solo l’uomo. Non è una religione ma la negazione del cristianesimo e ad esso è legato per forza di cose; si limita spesso ad essere una filosofia di vita. Non può essere collegato all’esoterismo in quanto questo si prefigge il miglioramento della condizione spirituale dell’uomo attraverso studi e pratiche iniziatiche. Esoterismo ed occultismo sono correnti spirituali vicine a molte delle religioni esistenti (sufismo per l’Islam, cabala per l’Ebraismo, Taoismo per la religione cinese) per cui non è semplicemente un errore ma diffamazione (in quanto si vuole associare all’esoterismo il valore negativo che il satanismo ha assunto già nell’immaginario comune) mescolare scienze spirituali esoteriche come lo Yoga (di origine orientale) al satanismo che nulla ha a che fare con le religioni orientali. Quando l’inquisitore sopra citato afferma che i mantra sono preghiere rivolte ad altre divinità che sono idoli, mostra tutta la sua intenzione di infangare le altrui tradizioni religiose e la considerazione che ha della libertà religiosa. I mantra, per fare chiarezza, sono suoni sillabici, più diffusamente in sanscrito, che hanno principalmente il fine di originare vibrazioni che influenzano positivamente lo stato fisico, mentale ed energetico-spirituale dell’uomo.
Potremmo dire, per concludere, che l’esoterismo e il satanismo percorrono due strade diverse proprio perchè l’esoterismo risulta slegato dalla dottrina cattolica. I prelati spesso usano avvicinare l’ombra del satanismo a ciò che loro non conviene per screditare l’altrui pensiero, denigrarlo e portarsi ad unici custodi della verità.

Fonti:
http://guide.supereva.it/filosofie_orientali/interventi/2005/06/215176.shtml

Comments

  1. Mena ha detto:

    intanto ti ringrazio..,m’hai aiutato a far chiarezza su alcune cose/definizioni che per me erano del tutto “occulte”;
    è molto semplice per l'”inquisitorepastoretedesco” condannare,equiparare ,denigrare,ciò che non rientra nei dogmi cattolici o nelle pratiche sconosciute alle pecore assoggettate..che non hanno voglia di conoscere,o appunto di capire,vista la condizione in cui vengono a trovarsi queste pratiche,definendole negative o equiparandole al satanismo,chi non sa non si avvicina a qualcosa che potrebbe più che altro arricchirci…
    (complimenti per l’articolo mr.president;)

  2. Giovanni ha detto:

    Scusami, ma il satanismo non è negazione del cristianesimo, ma perversione di esso, nel senso che i satanisti capovolgono il rito cristiano, ad esempio recitando preghiere al contrario, profanando l’ostia. Magari fosse solo negazione, sarebbe ateismo innocuo.
    Comunque, anche nel mio articolo”La Famiglia dello Scudo Rosso”, facendo riferimento ad occultismo e satanismo, volevo riferirmi a tutte quelle pratiche idolatre che si presume vengano praticate da questi potenti signori, ad esempio la controversa cerimonia in onore del Moloch che si svolge in California , e a cui si dice partecipi la maggior parte degli uomini più facoltosi del mondo e alcuni presidenti americani. Beh sinceramente vedendo quelle immagini nei video su youtube di certo non posso certo pensare che il mondo sia in buone mani. Un conto è lo yoga, un conto è celebrare cerimonie in onore di demoni dell’antichità…

  3. Francesco Scatigno ha detto:

    Satanismo è anche negazione del Cristianesimo. Quando un individividuo cresciuto con educazione cristiana sceglie di stare dalla parte del diavolo piuttosto che da quella di Cristo, non prendendo invece in considerazione l’ipotesi di fottersene di entrambi, questo è un satanista. Ma sul satanismo ci sarebbe da scriverci un saggio appoggia per comprendere tutte le ragioni che portano al satanismo.
    Quando parli di pratiche idolatre e di demoni non è che per caso ti riferisci a rituali e dei pagani? ci sarebbe una bella differenza..

  4. the white rabbit ha detto:

    il satanismo nn ha niente a che fare con satana. e una filosofia di vita le cui ‘regole’ sono common sense per ogni persona intelligente e civilizzata, al contrario di quelle cristiane.
    more at http://en.wikipedia.org/wiki/Church_of_Satan date ci una lettura…

  5. admin ha detto:

    Bhè dipende dal tipo di Satanismo. C’è un Satanismo Razionalista che ha nulla a che fare col Satanismo è vero. Purtroppo questo è un argomento ampio che necessitava un articolo specifico per trattare il tema e far conoscere meglio questo argomento. Sulla trattazione del Satanismo nell’articolo c’è stata un pò di superficialità è vero per una ragione di spazi. Il messaggio principale dell’articolo era: La chiesa cristiana associa l’esoterismo al satanismo per dare all’esoterismo quel carattere negativo che il satanismo ha già assunto nell’immaginario comune.

    Francesco Scatigno

  6. admin ha detto:

    Ho modificato l’articolo per garantire una informazione maggiormente imparzizle e corretta.
    Francesco Scatigno

  7. Giovanni ha detto:

    Senza finti buonismi ritengo che essere satanisti e sottomettersi ad un altro dio, avendone abbandonato un altro è da persone quantomeno incoerenti.
    Altra cosa è il satanismo razionalistico o l’umanesimo, od altre dottrine che ritengono l’uomo unico vero tutore e padrone di se stesso…di per sè teorie accettabili se non si trascende…
    Attenzione a non sfociare, però , nell’annihilimento dell’essere umano, o a cadere nella perversa idea di sentirsi signori degli altri, e della natura, e sfociare in sacrifici umani ed altri atti aberranti.
    Che libertà sarebbe quella di negare il diritto a vivere di un altro uomo, o peggio macchiarsi di violenze sui più piccoli?
    C’è da dire inoltre che molti e variegati sono i culti diffusisi tra la fine dello scorso secolo e l’inizio del nuovo, movimenti new age che sanno più di indottrinamento settario che di movimenti di libera ricerca religiosa.
    Basti pensare che in Georgia(USA)
    alcuni ricchi personaggi hanno fatto erigere un imponente monumento megalitico stile stone age in cui sono scolpiti i comandamenti del satanista, in cui viene ordinato di ridurre la popolazione mondiale da 6 miliardi che è a mezzo miliardo.

  8. theOZ ha detto:

    20:20 sto scrivendo

    00:00 probabilmente esco
    11:11 lavoro
    22.22 leggo

    33:33?

    Sapete se c’è qualche annesione con qualche misticismo con le due coppie d 33.
    gracias!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi