Gli effetti benefici del tarassaco

Il tarassaco, anche detto dente di leone e soffione è una pianta utilizzata sin dall’antichità sia in cucina che in medicina. Una tisana di tarassaco aiuta a depurare il sangue e il fegato, combatte la ritenzione idrica e stimola le funzioni dei reni, del fegato e dell’intestino. Ha proprietà diuretiche, lassative e digestive. Viene usato anche per calcoli biliari e renali. Contiene il principio attivo taraxina che brucia grassi e aiuta la cistifellea a produrre più bile, e i flavonoidi che aiutano ad eliminare tossine. E’ insomma una pianta che può portare numerosi benefici con un’azione principalmente depurativa. Inoltre stimola l’appetito e viene dato per questo motivo ai bambini.
Come assumerlo: far bollire la quantità d’acqua per una tazza e poi a fuoco spento versare nell’acqua foglie e/o radici di tarassaco e lasciare in infusione per 10 minuti. Poi filtrare in una tazza e bere. Essendo molto amaro, per farlo bere ai bambini si potrebbero lasciare in infusione anche foglie di liquirizia oppure usare zucchero o miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi