Home » Cultura » Recensioni libri » Lontano da te – Jennifer L. Armentrout: Recensione.

Lontano da te – Jennifer L. Armentrout: Recensione.

Recensione, analisi e trama del romanzo fantasy- Lontano da te- di Jennifer Armentrout. https://it.wikipedia.org/wiki/Jennifer_Armentrout

Lontano da te di Jennifer L. Armentrout

Buongiorno cari lettori, oggi vorrei proporvi la lettura di un libro Fantasy: Lontano da te di Jennifer L. Armentrout.

Jennifer L. Armentrout nasce a Martinsburg nel 1980, è una scrittrice di libri Fantasy e Urban Fantasy. Ha scritto diversi libri sotto lo pseudonimo di J. Lynn. L’autrice è attiva sui social media ed è attraverso l’uso di questi canali comunicativi che ha annunciato una serie tv basata sulla serie Wicked.

Trama:

Oggi parleremo proprio del primo volume della serie Wicked: Lontano da te.

La protagonista è Ivy Morgan, una ragazza diciottenne che ha perso entrambi i genitori. Ivy è apparentemente una ragazza normalissima, frequenta la Loyola University e si concede delle normali pause studio al Palace Cafè. Ma l’ordinarietà della sua vita è solo un’apparenza. Oltre la chioma di capelli rossi c’è una ragazza sveglia e indipendente che fa parte di un Ordine segreto. Quando i suoi genitori morirono, toccò a Ivy prenderne il posto.

Un altro personaggio fondamentale sarà Ren Owens. Ren è un ragazzo arrivato a New Orleans da poco, arrogante, prepotente ma al contempo dal fascino irresistibile: capelli neri, occhi verdi e tremendamente imprevedibile. Richiamato dall’Ordine in quanto membro dell’Élite- sezione dell’Ordine alla quale vengono affidate le operazioni più pericolose- Ren fa in modo che sin dal primo istante i ruoli all’interno dell’ordine siano ben rispettati: del resto, si trova a New Orleans per un motivo ben preciso, in parte sconosciuto a Ivy, che si limita solo a covare dubbi e misteri.

Il destino dei due giovani si intreccerà ma sarà tenuto insieme da segreti insopportabili per entrambi.

Ambientazione:

Il romanzo è ambientato a New Orleans, una città della Louisiana.

Un libro è come un quadro, deve avere una buona tela affinché il colore attecchisca. L’ambientazione deve donare al romanzo quel carattere che la sola descrizione delle azioni non può avere, poiché senza quell’elemento manca la cornice. L’ambientazione è la tela sulla quale l’autrice traccia e disegna il romanzo.

Se l’autrice non avesse descritto New Orleans già nelle prime pagine, nella nostra immaginazione non si sarebbe sviluppata alcuna idea di quel racconto. Collocare i protagonisti all’interno di un contesto spazio-tempo credo che sia una delle caratteristiche fondamentali nonché elemento che spinge a leggere un libro. La capacità dell’autore di creare una scena perfetta nella mente del lettore è una delle abilità più complesse.  

Jennifer L. Armentrout descrive accuratamente i particolari che costellano la scena d’azione, facendo immedesimare il lettore, ma soprattutto il luogo in cui si svolge l’azione, creando una miscela perfettamente integrata. Ed è per questo che vi consiglio la lettura di questo libro.

Perché leggere Lontano da te?

Lontano da te è un libro fantasy, di libri fantasy ne esistono tanti ma io ho scelto di parlarvene perché non è il solito libro.

Lontano da te non è solo fantasy, ma è romantico, a tratti comico, altri ancora noir, thriller e fantascientifico. Sarete assaliti da un concentrato di emozioni leggendo queste pagine, vi emozionerà e troverete messaggi velati su un mondo migliore in ogni capitolo. Non è forse per questo che leggiamo libri fantasy? Per trasportare la nostra mente in luoghi che non potremmo mai conoscere? Per scappare da una realtà piena di confini?

Questo libro è la chiave per poter portare la vostra mente in quei cassetti chiusi che aspettano solo d’essere aperti.

Fatemi sapere nei commenti qual è l’elemento fondamentale per voi all’interno di un libro e se vi è piaciuto.

https://it.wikipedia.org/wiki/Jennifer_Armentrout

Lontano da te: Jennifer L. Armentrout TEA

Profilo Autore

Greta Privitera
Greta Privitera
Mi chiamo Greta Privitera, ho 23 anni e sono una studentessa di lettere moderne presso l'università degli studi di Catania. Leggere è una delle mie più grandi passioni, per questo scrivo delle piccole recensioni sui libri che ho letto. Non c'è altra soluzione che lasciarsi trasportare dalle pagine di un libro, in una realtà differente e scappare dalla monotonia. https://www.instagram.com/libri_sottolineati/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

  • Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.

Follow us on Social Media

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi