Home » Attualità » Papa Francesco ha fatto il tampone per il coronavirus

Papa Francesco ha fatto il tampone per il coronavirus

Papa Francesco ha fatto il tampone per il coronavirus in quanto aveva accusato sintomi influenzali, tra cui raffreddore. A causa di quest’ultimo ha anche dovuto rinunciare alla trasferta ad Ariccia, ma a quanto pare il dubbio più grande, relativo al fatto se avesse contratto o meno il virus, può dirsi risolto: il tampone risulta negativo.

Papa Francesco tampone: perché lo ha fatto

L’emergenza Coronavirus rende senza dubbio tutti quanti scrupolosi ed è giusto che si cerchi di effettuare tutto ciò che possa tornare utile per arginare la situazione di contagio. Una forma di precauzione è quella di scoprire subito se si è contratto il virus in questione oppure no, cosa su cui ha subito indagato il Papa. Stando a contatto con numerosi fedeli, il rischio di essere contagiato o viceversa, di infettare altre persone, è abbastanza alto. Buone notizie però per il risultato del tampone a cui Bergoglio si è sottoposto, dato che risulta negativo.

La trasferta rinviata

Papa Francesco presenta solo un raffreddore e per ora rimarrà a riposo, in quanto i sintomi influenzali lo hanno portato a disdire per sicurezza la trasferta ad Ariccia e alcuni impegni che la sua carica prevede. In ogni caso si tratta solo di una forma precauzionale per permettere al Pontefice di recuperare al meglio le energie e tornare in piena forma e salute. L’emergenza Coronavirus non riguarda la Santa Sede, che non ha commentato nulla riguardo il tampone svolto da Papa Francesco. Per ora si attende solo la ripresa di Bergoglio, che per fortuna non accusa alcun sintomo grave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi