Home » Attualità » Porto Marghera: scoppia incendio molto grave

Porto Marghera: scoppia incendio molto grave

È accaduto questa mattina nei pressi di Venezia, a Porto Marghera, dove si è verificato un doloro incendio nello stabilimento della 3 V Sigma, azienda leader nella produzione di contenuti chimici. Il problema è che ora una forte nube tossica si sta diffondendo anche nelle cittadine limitrofe.

L’incendio

L’allarme è stato lanciato a Porto Marghera, luogo in cui è scoppiato l’incendio già questa mattina alle ore 8. Intorno alle 10, i vigili del fuoco erano ancora sul posto e hanno dichiarato che sarà difficile domare in fretta la situazione, anche perché le fiamme hanno invaso lo stabilimento della 3 V Sigma, che si occupa di produrre sostanze chimiche. Il problema infatti consiste nel fatto che possono esserci ulteriori esplosioni e tutti i cittadini che vivono nella zona, nonché anche quelli di altre città vicine, sono stati a lungo esortati a rimanere solo ed esclusivamente nelle loro case, chiudendo porte e finestre. La nube di fumo infatti è quasi del tutto tossica, anche perché ancora non si sa esattamente come sia scoppiato l’incendio. Per ora si sa però che c’è stato un dispendio di sostanze chimiche negli ambienti dello stabilimento.

I feriti

Per ora è stato dichiarato che ci sono stati 2 feriti, di cui uno purtroppo è grave, anche se si stanno attendendo aggiornamenti per cercare di verificare la situazione all’interno dello stabilimento. Il problema è che il fumo si sta riversando verso Padova e Treviso e la colonna nera rischia di essere molto pericolosa. Per ora ci si augura che i vigili del fuoco riescano a risolvere il tutto e spegnere l’incendio nel più breve tempo possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi