Home » Attualità » Una mappa delle infiltrazioni di destra nell’ecologismo e nell’animalismo

Una mappa delle infiltrazioni di destra nell’ecologismo e nell’animalismo

CK6dV6bWsAAdSs- (1)E’ una iniziativa di Antispefa Milano, un blog di controinformazione sui tentativi di infiltrazione delle destre nelle lotte ecologiste e animaliste in Italia. L’obiettivo è quello di riconoscere le infiltrazioni di destra per isolarle e combatterle. Il progetto di Antispecisti Antifascisti Milano sta raccogliendo informazioni su “luoghi istituzionali, centri culturali, di ritrovo, attività commerciali e luoghi della memoria della destra in Italia… Un lavoro che necessita di continuo aggiornamento e che prende spunto da precedenti dossier, qui con uno sguardo specifico agli entrismi sulle questioni animale e ambientale per individuare questi rigurgiti nazi-fascisti che stanno proliferando in tutta la penisola, spesso mascherandosi sotto spoglie di associazioni, comitati e gruppi informali.”
Questo lavoro di mappatura è necessario per evitare che si ripetano situazioni come quella del 27 maggio a Torino che ha visto una fiaccolata per il canile Enpa devastato da vandali trasformarsi in una sfilata razzista contro il campo rom vicino.
Il lavoro dei compagni di Milano è dedicato a Clement Meric, attivista antispecista e antifascista ucciso da fascisti a Parigi nel 2013.
Il lavoro di Antispefa Milano ha prodotto un dossier dal nome Conoscerli per isolarli 1.0
Tutti possono contribuire e partecipare a questo progetto scrivendo a antispefa@autistici.org

Fonte: http://antispefa.noblogs.org/dossier-conoscerli-per-isolarli-1-0/
Mappa: http://antispefa.noblogs.org/mappantispefa/
Dossier – Conoscerli per isolarli

Lettura consigliata:
Contro i diritti degli animali? Proposta per un antispecismo postumanista di Roberto Marchesini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

  • Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.

Follow us on Social Media

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi