Home » Attualità » Vicini al vaccino contro il Coronavirus ma non sarà per tutti

Vicini al vaccino contro il Coronavirus ma non sarà per tutti

A parlare è Silvio Garattini, presidente dell’Istituto Mario Negri di Milano, che sostiene che entro fine anno si saprà se gli studi effettuati fino ad ora riusciranno a creare un vaccino utile contro il Coronavirus. Una volta che uno dei diversi studi intrapresi avrà dato i suoi frutti, comunque il vaccino non sarà subito disponibile per tutti. Cosa significa questo?

Il vaccino

Come hanno sostenuto diversi virologi in diverse interviste rilasciate negli ultimi giorni, sembrerebbe che non si potrà stare tranquilli contro il Coronavirus, fino a quando non sarà presente il vaccino. Attualmente, sono tantissimi i ricercatori e i diversi centri che si sono subito messi all’opera per trovarne uno efficace. I test che si stanno effettuando saranno probabilmente in grado di dare una risposta positiva entro la fine dell’anno. A sostenere tutto ciò è Silvio Garattini, presidente dell’Istituto Mario Negri di Milano, che ha aggiunto, in un’intervista rilasciata ultimamente, anche che dietro tale vaccino ci sono grandi interessi economici.

Non sarà per tutti

Il vaccino non sarà immediatamente disponibile per tutti, o almeno non fin da subito. È questo il concetto che ha esposto Garattini, spiegando che prima saranno i medici e gli operatori sanitari ad essere sottoposti alla vaccinazione, e subito dopo anche gli anziani. Insomma, a quanto pare saranno le persone più a rischio che ne dovranno essere protette. L’importante è che arrivi in fretta, anche perché tutto il mondo lo sta aspettando e si augura che presto arrivi in commercio, possibilmente evitando i giochi di potere economici, di cui addirittura già si inizia a parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

  • Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi