Dal vivo

Il regime iraniano minaccia le donne che non portano l’hijab

Con una dichiarazione, Hossein Jalali, membro del comitato culturale del Majlis (assemblea consultiva islamica), ha dichiarato che entro due settimane tutte le donne iraniane indosseranno l’hijab.

Hossein Jalali afferma che le donne che non indossano il velo verranno prima avvisate tramite un SMS. In seguito verrà loro bloccato il conto bancario.

Il regime iraniano minaccia

La fonte è Iran International, agenzia stampa in lingua persiana. Una vera e propria minaccia che dimostra la falsità delle aperture precedenti sia sull’obbligatorietà del velo sia sull’abolizione della polizia morale che dovrebbe controllare la corretta applicazione del codice di comportamento religioso.

sostieni

Questa posizione conferma la linea dura e repressiva della Repubblica Islamica e potrebbe scatenare la rabbia dei manifestanti che in questi giorni stanno bloccando il paese con uno sciopero generale.

La linea dura del regime teocratico conferma che l’unica soluzione che ha il popolo iraniano per ritrovare la libertà, è quella di abbattere il l regime.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Una conquista di libertà. Lettere di educazione e indipendenza

Prossimo articolo

I manifestanti iraniani attaccano le caserme della polizia religiosa

Ultimi articoli di Dal mondo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi