Home » Recensioni libri » “L’ombra e altri oscuri racconti” di Edith Nesbit

“L’ombra e altri oscuri racconti” di Edith Nesbit

Altro delizioso volumetto scovato grazie a Instagram. L’ombra e altri oscuri racconti si presenta davvero bene, grazie alle suggestive illustrazioni e decorazioni che rendono molto bene l’atmosfera gotica delle storie. Ho scoperto una casa editrice e una collana che valgono davvero la pena di approfondire, non sempre i social vengono per nuocere dunque.

Edith Nesbit – l’autrice

Fu una molto prolifica poetessa e attivista, ma viene soprattutto ricordata per la sua narrativa per ragazzi. Il suo stile è quello classico ed elegante degli scrittori inglesi di fine ottocento. Fu autrice di ventuno racconti del terrore, la maggior parte dei quali sono riuniti nelle raccolte Grim Tales e Something Wrong.

L’ombra e altri oscuri racconti – la raccolta

In questo piccolo volume, sono raccolti cinque racconti del terrore scritti dall’autrice tra il 1905 e il 1910. Ogni racconto è accompagnato da una illustrazione di Daniele Serra: davvero molto belle e suggestive.

Gli argomenti e i personaggi sono vari, ma l’atmosfera cupa e inquietante accomuna tutte le pagine del libro. In particolare, il racconto che dà il titolo alla raccolta è forse il più spaventoso: una minaccia indefinita ma sempre presente segue e influenza le vite dei protagonisti…

Lo stile

La scrittura dell’autrice è particolarmente piacevole. Classica, scorrevole, mai banale. Per gli amanti degli autori inglesi è davvero l’ideale. Di pari passo all’atmosfera di pericolo e suspense, c’è sempre una certa finezza e misura che riequilibra il tutto e rende la lettura fluida.

Conclusioni

Una lettura davvero suggestiva, non tanto perché si tratta di racconti del terrore ma piuttosto per le atmosfere evocate. Ci si sente come davanti al caminetto, dopo cena, insieme agli amici a chiacchierare sottovoce, mentre fuori il vento fa grattare i rami degli alberi contro le finestre.

  1. Andrea ha detto:

    Nonostante le due stelle e mezzo mi ha incuriosito se nella libreria lo trovo mi sa che lo provo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

  • Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.

  • sostieni
Follow us on Social Media

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi